13 marzo 2007

Incontro con il Presidente dell'Ordine degli Ingegneri

Note sull'incontro con il Presidente dell'Ordine degli Ingegneri:

- L'Ordine è suddiviso in due sezioni: la sezione A per i laureati quinquennali e tutti gli iscritti entro il 2001, e la sezione B per i laureati triennali.

- Un ingengere iscritto alla sezione B (settore A, cioè Civile) può esercitare la professione come lavoratore autonomo, ma, secondo il DPR 328/2001, può solo "progettare costruzioni semplici"; naturalmente la norma, aperta ad ampie interpretazioni, crea numerosi dubbi riguardo alle caratteristiche di tali "costruzioni semplici".

- L'accesso all'Albo degli Ingegneri richiede solo la laurea ed il superamento dell'Esame di Stato (composto da 4 prove), non richiede alcun periodo di tirocinio.

- La figura del laureato triennale è nata per offrire alle aziende ed industrie un laureato-lavoratore subito pronto ad inserirsi nel mercato del lavoro, ma nella realtà non vi è una grande richiesta di queste figure lavorative.

- Gli stessi neo-laureati quinquennali, si trovano a dover affrontare un mercato del lavoro che offre bassi livelli di assunzione, stipendi contenuti ma comunque lavori impegnativi.

- Con la Laurea in Ingegneria ci si può comunque iscrivere all'Albo degli Architetti.

- Una volta iscritti all'Albo, un laureato in Ing. Civile o in Ing. Edile possono formalmente svolgere gli stessi lavori (dipende solo da una auto-valutazione delle proprie abilità ed esperienze).

- Diventa sempre più importante il campo della Sicurezza; le figure lavorative specializzate in sicurezza sono molto richieste (serve un attestato e 2 anni di direzione lavori).

26 settembre 2006

Laurea specialistica

La Facoltà di Ingegneria non ha attualmente in previsione l'attivazione di una Laurea specialistica "in serie". I laureati in Ingegneria edile potranno iscriversi alle lauree specialistiche dello stesso settore attive a Bologna, quali Ingegneria edile/Architettura (a numero chiuso, è comunque necessario il test di ammissione), Ingegneria civile, Ingegneria per l'ambiente e il territorio, con il riconoscimento dei crediti formativi per gli esami sostenuti.
La Laurea specialistica in Ingegneria edile è comunque attivata in altri Atenei italiani, che potete ricercare sul sito del MIUR:
http://www.miur.it/0002Univer/0021Offert/index_cf2.htm

29 maggio 2006

Tirocinio: convenzioni attive

Gli studenti, laureandi e laureati da meno di 18 mesi, interessati a svolgere il tirocinio presso strutture già convenzionate con l’Ateneo di Bologna possono consultare il link:
http://www.ing.unibo.it/Ingegneria/Didattica/Tirocini/offerte.htm
Per tutti gli studenti del terzo anno che devono svolgere il tirocinio, sono consultabili presso la portineria della sede didattica le convenzioni attivate nella provincia di Ravenna .

Servizio civile volontario

A tutti gli studenti interessati, cittadini italiani, dai 18 ai 28 anni

E' uscito il bando di ammissione per svolgere il servizio civile presso l'Ateneo di Bologna.
Gli studenti iscritti ai corsi di laurea in "Ingegneria edile" e "Tecnico del territorio" possono trovare particolare interesse nel progetto presentato dall'Ufficio Tecnico del Polo Scientifico-Didattico di Ravenna. Si tratta di un impegno settimanale di circa 32 ore, regolarmente retribuito con un rimborso spese di 433,88 € mensili.
Il bando è disponibile per la consultazione presso la portineria della sede didattica dei corsi e scaricabile dal link:
http://www.unibo.it/Portale/VademecumVolontariato.htm
Per ulteriori informazioni, rivolgersi alla Segreteria del Polo di Ravenna, al n° 0544/936262.

17 maggio 2006

Prestito bibliotecario

Si avvisano gli studenti che inviando un’e-mail all’indirizzo
biblio.beniculturali@unibo.it
è possibile richiedere informazioni sul prestito bibliotecario.
Qualora lo studente necessitasse di un libro presente presso una biblioteca universitaria di Bologna o di altro Polo romagnolo, può richiederne il prestito interbibliotecario scrivendo all’indirizzo sopra citato e ritirando successivamente il volume presso la Biblioteca della Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali, c/o Palazzo Corradini in via Mariani 5 a Ravenna.

02 aprile 2006

Elezioni Rappresentante

Cari ragazzi,
Mi auguro vivamente che siate riusciti nell'intento di creare e registrare le liste per le candidature alle elezioni studentesche del prossimo mese.

Spero che questo possa dare una voce più ufficiale all'esternazione dei vostri problemi. Per ora non ci sono grandi novità provenienti da Bologna, ma le lettere che sono state scritte dopo l'assemblea di Febbraio sono partite da poco e, credo, le risposte da parte dei destinatari si avranno tra poco. Quindi armiamoci di pazienza.

Per ora è tutto, ci vedremo a Ravenna tra una decina di giorni.
A presto
Nicola Lonardoni

26 febbraio 2006

Buongiorno a tutti

Buogniorno Studenti (e non)!

Questo blog è stato creato per facilitare le comunicazioni tra voi studenti di Ingegneria Edile di Ravenna ed il vostro tutor. Servitevene pure e scrivete tutto quello che volete (cerchiamo di essere seri...).
Lo scorso 15 Febbraio, ho ascoltato le vostre opinioni nella riunione tenutasi in Aula Magna. Sono emersi problemi e questioni che mi sono ripromesso di approfondire. Con questo blog avremo la possibilità di tenerci aggiornati a vicenda.
In particolare, vorrei aprire delle sezioni del blog stesso su alcune tematiche più importanti:
1. Lo spazio
E' chiaro che ci sono delle complicazioni derivanti dalla convivenza tra i vari istiuti ospitati dall'edificio di via dell'agricoltura. L'argomento va approfondito con le diverse parti.
2. Le comunicazioni e le informazioni
Questo blog è un passo avanti per aprire dei canali più rapidi e forti tra voi e la Facoltà. Servitevene!
Inoltre vi comunico che stiamo facendo passi avanti per organizzare meglio le informazioni sul web. Sto personalmente preparando un vademecum per darvi un prontuario di come muovervi nei vari siti della facoltà "alla caccia" delle informazioni più importanti. Inoltre sto studiando con il personale preposto al portale di Ateneo il modo più facile per unificare le informazioni oggi disperse evitando di scostarci troppo dagli standard europei richiesti ai siti ufficiali delle Università.
3. L'aula informatica
Per le aule ed i servizi informatici stiamo provvedendo. Il Dott. Luigi Berthod sta facendo un ottimo lavoro di preparazione. Come al solito abbiamo a che fare con meccanismi molto lenti... portate pazienza.
4. La questione TECNICO DEL TERRITORIO
A tutti coloro che seguono questo corso possiamo ASSICURARE che tutti gli esami da loro scelti verrano erogati. Per coloro che continueranno con questo corso non cambierà nulla rispetto a ciò che fu loro garantito all'inizio del corso.

Per ora è tutto.
Cordiali Saluti
Nicola Lonardoni